La Costa Smeralda è un tratto di costa sulla punta settentrionale della Sardegna, in Italia. È uno dei posti più esclusivi e costosi in cui vivere in Europa.

È anche uno dei più belli. Se sei un fan delle spiagge mozzafiato, dell’acqua cristallina e dei panorami mozzafiato, allora questo è un posto che devi visitare.

Ecco 5 suggerimenti per pianificare il tuo viaggio e visitare posti imperdibili!

1) Arzachena è il comune della Costa Smeralda. Il suo territorio comprende ben 88 km di costa, ricchissima di baie, insenature e spiagge. Nel territorio sono presenti anche diversi complessi nuragici e siti archeologici (Albucciu, Malchittu, necropoli di Li Muri, tomba dei giganti di Coddu Vecchju, nuraghe La Prisgiona). 


2) Le Spiagge: In Costa Smeralda ci sono alcune delle più belle spiagge di tutta la Sardegna. dalla spiaggia di Cala di Volpe a quella di Canniggione, dalla spiaggia di Capriccioli alla spiaggia del Principe, da Rena Bianca a Romazzino.  E poi ancora la spiaggia del Golfo di Marinella, La Celvia, Liscia Ruja, Cala Granu, Mannena, Piccolo Pevero. 

3) Se si parla di Costa Smeralda di parla di Porto Cervo. La conoscete tutti e in estate diventa praticamente la “capitale del gossip d’Italia”. La piccola frazione del comune di Arzachena è un gioiellino incastonato nel golfo di Arzachena. Chiamato così perché il porto naturale ricorda appunto la forma di un cervo.
 

4) Porto Rotondo:  Tra il Golfo di Cugnana e quello di Marinella, questa stupenda frazione è insieme a Porto Cervo uno dei luoghi più “in” dell’estate itliana. Porto Rotondo vi sorprenderà con le sue magnifiche spiagge tutte da visitare e ammirare: da Spiaggia Ira con la sua sabbia bianchissima a Punta Asfodeli e le sue spiagge tra gli scogli. Da non perdere anche la spiaggia dei Sassi e la spiaggia delle Alghe.
 

5) Altra meravigliosa località della Costa è Golfo Aranci: Una lingua di terra in mezzo al mare che termina nel bellissimo promontorio di Capo Figari. Golfo Aranci è anche ricca di interessanti reperti storici, come ad esempio il Pozzo Sacro di Milis oppure il Vecchio Semaforo, l’antica fortezza militare dove lavorò persino Guglielmo Marconi. Le spiagge sono incredibili, vi consigliamo in particolare Cala Sabina e Spiaggia Bianca. Anche un salto al Bottlenose Dolphin Research Institute l centro di ricerca mondiale dove se siete fortunati potrete ammirare splendidi esemplari di delfini.