Madrid è piena di ricchezze artistiche e storiche, e non solo!
Ecco 5 cose da non perdere a Madrid:

1) Parque de El Retiro: passando dalla monumentale Puerta de Alcalà nella Plaza de la Indipendencia, il Parque de El Retiro è uno dei più famosi d’Europa; vaste distese di prati, il lago dove è possibile andare in barca o in pedalò, artisti di strada e cafè.

2) La Gran Via, una delle vie più importanti di Madrid che si trova nella zona centrale della città, è una strada ampia e molto trafficata. Lungo il percorso troviamo moltissimi palazzi, chiese, ristoranti, librerie ed altri commercianti.

3) Il Palacio Real: Palazzo del ‘700, sede di eventi ufficiali e dimora della famiglia reale spagnola (è possibile visitarlo con un tour guidato). E’ un edificio neoclassico con una facciata di marmo. Nel palazzo, risalente al secolo XVI, fu la residenza dei monarchi spagnoli. Il palazzo ospita il museo nazionale dal 1907.

4) Plaza de España: Una piazza circondata da edifici imponenti e che ospita la statua in bronzo di Cervantes. Il Parco di Plaza de España, gioiello architettonico di Madrid, si trova nei pressi del grande centro commerciale Aranjuez. La piazza fu costruita tra il 1931 e il 1936 per celebrare l’occupazione delle Filippine da parte degli Spagnoli.

5) Plaza Mayor: sede della vita notturna! Luogo preferito dai giovani e non solo, quì ci sono locali, ristoranti e aria di movida. La Plaza Mayor è il punto centrale di Madrid e attorno alla sua piazza si trovano palazzi, case, la cattedrale di Nuestra Señora de la Almudena, il Palacio Real o l’attuale sede del Municipio.