Stoccolma è anche chiamata ”la Venezia del Nord” perchè sorge su un ampio arcipelago che comprende 14 isole e più di 50 ponti. Infatti, da un isolotto all’altro ci si sposta in battello.

Le crociere attraccano a Stoccolma in due porti diversi, a circa 1 km di distanza dal centro storico. Esse si fermano a Stoccolma circa 7/8 ore.

Il centro di Stoccolma è il quartiere storico medioevale Stortorget, dove è sita la piazza di Gamla Stan. Poco lontano dalla piazza ci sono due tra le strade principali strade dello shopping cittadino: Västerlånggatan e Österlånggatan, dove è anche possibile trovare bar e ristoranti.

Gamla Stan

Nel centro storico si trovano il Palazzo Reale, la Cattedrale (Storkyrkan) e il Palazzo della Borsa (Börshuset) che ospita il Museo del Nobel (Nobelmuseet), ma scopriamoli più nel dettaglio:

1) Il Palazzo Reale è residenza ufficiale del Re e della Regina di Svezia, ed è aperto al pubblico per la visita dei suoi locali e musei come l’Armeria reale.

Palazzo Reale

2) Il municipio di Stoccolma, è un antico edificio in stile romanico e all’interno spicca il meraviglioso Gyllene Salen, il Salone Dorato, completamente decorato con mosaici da 18 milioni di tessere d’oro. Nella sala consiliare del Municipio si tiene il ricevimento per la consegna dei Premi Nobel.
La visita è permessa solamente con un tour organizzato.

Il municipio di Stoccolma

3) La Cattedrale di San Nicola: una chiesa a 5 navate in stile gotico-barocco. Fino al 1873, era luogo delle incoronazioni dei re e regine svedesi. Poi le cerimonie d’incoronazione sono state spostate nel palazzo reale.

Cattedrale di San Nicola

4) Museo Vasa: Il vascello Vasa era l’imbarcazione più grande del Nord Europa nel 1628. Purtroppo però dopo appena 1000 metri di navigazione, durante il suo viaggio inaugurale, affondò. Nel 1990, aprì il museo che onora il relitto, simbolo della potenza Svedese.

Il vascello Vasa

Cosa mangiare di tipico a Stoccolma?
1) Kottbullar: le famosissime polpette di carne di maiale e manzo, servite con patate e salsa di mirtilli.
2) Il Gravlax: salmone marinato con sale, zucchero e aceto
3) Kanelbullar  è un dolce tipico fatto con cannella e cardamomo: pasta arrotolata e farcita con un ripieno di cannella e zucchero.

Kanelbullar