Sita al sud della Spagna, Valencia è la terza città più grande del paese dopo Barcellona e Madrid. Gode di un clima caldo-umido quasi tutto l’anno!

Il porto di Valencia si trova a circa 4,5 km di distanza dal centro città e al porto potrete trovare una stazione di taxi e di autobus che portano in centro.

Scrivi su Whatsapp per un preventivo>> http://bit.ly/2W9mlig

Cosa vedere a Valencia in 8-10 ore? Scopriamolo subito!
1) Paseo Marítimo ( lungomare) per godersi le migliori passeggiate con una vista stupenda sulle più famose spiagge di Valencia.
2) Plaza Ayuntamiento (Piazza del Comune) , la più grande e famosa piazza della città.
3)A circa 1 km dalla piazza si può raggiungere, la Cattedrale e il Campanile di Meleguete in stile Romanico. All’interno della cattedrale può essere visitata il famoso calice Santo Graal.


4)I Giardini del Turia, dove è sita la Città delle Scienze con il Parco Marino Oceanografico e il Planetario Emisferico.
5) La Lonja de La Seda, il palazzo storico più famoso di Valencia in stile Gotico, situato vicino il Mercado Central, in cui è possibile acquistare ed assaggiare prodotti tipici.
6) Plaza de Toros, l’arena di Valencia;
7)Barrio del Carmen, quartiere del centro storico, che prende il nome dal Convento del Carmen, ora convertito in un museo il cui ingresso è gratuito. Il Barrio è il centro della vita diurna e notturna di Valencia: a pranzo e a cena è possibile mangiare cibo tipico nei tanti ristorantini del quartiere.
8) Bioparc di Valencia: lo zoo della città.

Infine, vi consigliamo il cibo tipico da assolutamente non perdere:
1) Paella Valenciana: riso al pesce, carne o misto.
2) Bonuelos: Frittelle dolci buonissime!